Le vegie nella bottega delle meraviglie


Le vegie nella bottega delle meraviglie

 

 

 

In un  assolato sabato di maggio le nostre vegie botteghe sono andate a spasso per Firenze sulle tracce dei Gemelli Storici.

A un certo punto, in zona Piazza Santa Croce, hanno avvistato un coniglio bianco che correva veloce in una stradina laterale. Affascinate dallo strano animale, si sono messe ad inseguirlo e si sono imbattute in una strana vetrina.

20160528_165342_resized

20160528_160850_resized 20160528_160514_resized

 

 

Sempre più incuriosite, sono entrate nel negozio e hanno cominciato a curiosare: sulla destra un albero genealogico che risaliva al 1700, di fronte un antico bancone e dappertutto parrucche di faraoni, gentiluomini del settecento, maschere veneziane, trucchi teatrali e orpelli di ogni genere.

 

 

 

 

Salendo lungo una scala a chiocciola sono arrivate nel laboratorio delle meraviglie, attorniato da scaffali colmi di manichini, parrucche, barbe, baffi, orecchie da elfo e persino teste mozzate.

20160528_162721_resized 20160528_162756_resized

20160528_162225_resized20160528_162115_resized

 

 

 

Le nostre vegie, per nulla spaventate e sempre più incuriosite, hanno indossato con nonchalance le orecchie da elfo e preso in mano una testa di Pinocchio.

 

 

 

Alla fine, come in tutte le favole che si rispettino, sono arrivati ben due principi azzurri, signori della Bottega delle Meraviglie che dal 1720 produce trucco e parrucche nati per il teatro, il cinema e il mondo dello spettacolo, ma anche per la vita di tutti i giorni.


20160528_164135_resized

20160528_164245_resized

 

Gherardo Filistrucchi è il presidente dell’Associazione degli esercizi storici tradizionali e tipico fiorentini, già gemellata con l’Associazione dei negozi storici di eccellenza di Roma e dal 21 aprile scorso anche con le Botteghe storiche di Genova: tutti insieme hanno costituito il gruppo dei #GemelliStorici che interagisce sui social (e non solo…) raccontando in ciascuna delle 3 città gli eventi, le botteghe e le avventure degli altri.